Google+ Followers

Friday, February 03, 2017

Un tempo la California...





"Un tempo la California apparteneva al Messico e la sua terra ai messicani; ma un'orda di americani laceri e famelici la invase. Ed era tale la lor fame di terra, che si impadronirono della terra: rubarono quell di Sutter, rubarono quella di Guerrero, arraffarono le concessioni e le smembrarono, e se le contesero con le unghie e con i denti, quegli uomini scatenati ed avidi; e la terra che avevano rubato la sorvegliavano con i fucili in mano... e l'uso era possesso ed il possesso era proprietà.

I messicani erano deboli e sazi. Erano incapaci reagire perché non volevano niente al mondo con la stessa ferocia con cui gli americani volevano la terra."

Capitolo 19, Furore "Grapes of Wrath", John Steinbeck

No comments:

Post a Comment